Les élèves du Convitto et l' AMOPA

Il 23 marzo 2021 si è svolta online la cerimonia di consegna degli attestati di iscrizione al Tableau d’Honneur dell’AMOPA per gli alunni del Convitto “T.Campanella” di Reggio Calabria. La professoressa Manuela Crimi ha dato il benvenuto sulla piattaforma del prestigioso Istituto a nome del Dirigente Scolastico, dr.ssa Francesca Arena, alle rappresentanti dell’AMOPA: la professoressa Rosalia Bivona, la Presidente dell’associazione, Ispettrice Ida Rampolla de Tindaro e la professoressa Iris Germanò, Presidente dell’Alliance Française di Reggio Calabria che ha la sua sede didattica al Convitto. All’incontro ha partecipato l’Attachée de coopération pour le français dell’Institut Français Italie, con sede a Palermo, Mme Véronique Bouteille.

La professoressa Crimi ha presentato alcune delle numerose attività significative svolte dagli alunni del Liceo Classico Europeo del Convitto, sez. Esabac che sono stati premiati in questa occasione: stages linguistici al Cavilam di Vichy, all’AF di Rouen, scambio di classi con il Liceo partner di Nizza. Il Liceo Classico Europeo del Convitto “T, Campanella”, è il punto cardine di un modello di formazione che si sviluppa attraverso i tre gradi di scuola presenti nell’Istituto, partendo dalla primaria e coinvolgendo anche gli alunni della Sec. di Primo grado, che hanno partecipato numerosi per assistere alla premiazione anche dei loro compagni, insieme a quelli del Liceo Esabac. I professori del Liceo: Milena Pucci, Caterina Zampaglione, Catherine Verduci e Vincenzo Procopio hanno avuto il piacere di presentare i loro alunni più meritevoli nello studio del francese al Liceo per l’anno scol. 2019/20: Lucà Alessia, Azzarà Eleonora Maria, Brunetti Laura, Cozzucoli Francesco, Sergi Silvia, Tuscano Evelina, Filardi Ilenia, Benedetto Martina, Bianchi Martina, Fedele Micaela. Hanno avuto i complimenti per il loro percorso anche gli alunni che erano stati segnalati l’anno scorso, ma non avevano potuto ricevere ufficialmente il riconoscimento del loro impegno: Maressa Michela, Onesto Mattia, Parisi Alessia, Nocera Aurora, Nucera Laura, Serranò Irene, Campiglia Fausto, Amaretti Ismaele, Tripodo Irene. Le alunne Praticò Valeria e Tripodo Martina, premiate l’anno scorso, hanno parlato del valore della loro formazione al liceo Classico Europeo, sez. Esabac per affrontare gli studi universitari. La professoressa Arienti ha presentato i suoi alunni della Sec. di primo grado: Bruno Caridi, Andrea Romeo, Vittoria Vazzana, Noemi Tamiro, Giada Genoese, Sara Polimeni, Emanuele Russo, Raffaello Marino, Giulia Modafferi, Giulia Taverriti. Hanno partecipato anche i selezionati dell’anno scorso: Foti Simone, Fallo Sofia, Baccillieri Luca, Emanuele Alice, Spinelli Barbara, Melchionna Michele, Taverriti Giulia, Modafferi Giulia. L’alunno Marino Raffaello ha parlato della sua passione per il francese che continuerà a coltivare nel suo percorso scolastico. In conclusione, l’alunna Laura Nucera ha presentato una “affiche” sul valore dell’Esabac ed ha parlato del concorso “Moi, citoyen méditerranéen” ed ha mostrato il video con cui ha vinto. La presidente dell’AMOPA e la prof.ssa Bivona hanno espresso il loro compiacimento per questa ulteriore dimostrazione del valore di questa iniziativa che permette di dare il giusto rilievo all’impegno degli alunni nello studio della lingua francese. Le competenze in francese saranno un “atout” nel loro percorso futuro. L’addetta culturale, Mme Bouteille, ha espresso la sua soddisfazione per una cerimonia così partecipata in cui professori e alunni hanno manifestato grande entusiasmo e grande senso di collaborazione. L’Alliance Française di Reggio Calabria di cui fanno parte le professoresse del Convitto che hanno partecipato all’incontro, continuerà a promuovere queste iniziative preziose per fare conoscere ed amare la lingua francese.







Messages en vedette
Messages récents
Suivrez-nous
  • Facebook Black Square
  • Twitter Black Square
  • Google+ Black Square